Pratigliolmi, l’Amministrazione al tavolo con la Regione per il ricollocamento dei dipendenti

Pratigliolmi, l’Amministrazione al tavolo con la Regione per il ricollocamento dei dipendenti

Nel pomeriggio di giovedì 1 luglio il Sindaco Enzo Cacioli e l’Assessore al Welfare Filippo Casini hanno incontrato Valerio Fabiani, consigliere per il lavoro e le crisi aziendali del presidente della Regione insieme ad una delegazione composta dai rappresentanti di CGIL, CISL e UIL. Sul tavolo la crisi aziendale del Cotto Pratigliolmi e le possibili soluzioni sia dal punto di vista di riqualificazione dell’area industriale che da quello del ricollocamento degli ex dipendenti.

Nell’incontro è stata ribadita e condivisa la linea del progetto per il lavoro nel bacino del Valdarno, già spiegata dalla Regione a Figline Valdarno: si tratta del progetto che guarda a tutti i lavoratori dell’area che hanno perso il lavoro per crisi aziendali. La Regione Toscana si è dichiarata favorevole a mettere a disposizione tutti gli strumenti attualmente disponibili per aiutare il ricollocamento di lavoratori della Pratigliolmi.

Anche per quanto riguarda la riqualificazione dell’area industriale è stata ribadita la piena disponibilità, sia da parte del Comune di Castelfranco Piandiscò che di Regione Toscana, a mantenere un contatto continuo con la curatela.

Pubblicata il 02 Lug 2021
Condividi su