Rischio idraulico, cosa fare? Incontro a Faella

Pubblicato il 19 ottobre 2017 • Comune

Il centro abitato di Faella negli ultimi anni è stato più volte colpito da alluvioni ed allagamenti. Per questo gli amministratori del Comune, i tecnici della Protezione Civile dell’Unione dei Comuni del Pratomagno e della Provincia di Arezzo hanno organizzato, per martedì 24 ottobre alle 21:00 nella sala parrocchiale di via della Chiesa a Faella, un incontro con la popolazione. Duplice l’obiettivo della serata:  quello di informare i cittadini sugli ultimi interventi di mitigazione realizzati nell’abitato di Faella e quello di rendere piu’ efficiente l’innovativo Sistema Provinciale Integrato di Protezione Civile. La rete del soccorso ha ormai stabilito da tempo che è prioritario per i cittadini conoscere un fenomeno ed imparare ad affrontarlo nel modo più corretto riuscendo a difendersi da eventuali pericoli. Come comportarsi quando c’è un’alluvione? Cosa fare di fronte ad una frana o ad altri movimenti del terreno?  Cosa è necessario avere in casa come kit di pronto soccorso? Dove è meglio riunirsi in caso di emergenza? Tutte domande che saranno affrontate nell’incontro di martedì 24 a Faella. In molti casi infatti,  basta seguire alcune semplici regole di comportamento per aumentare la sicurezza nei confronti del rischio.Nell’occasione sarà fornito ai cittadini una specie di vademecum con precise indicazioni da mettere in pratica di fronte al rischio idraulico. Vista l’importanza della serata tutta la popolazione è invitata a partecipare. Per saperne di piu' vedi allegato

Locandina evento
Allegato formato jpg
Scarica