Mascherina obbligatoria la sera ANCHE all'aperto in luoghi con probabilità di assembramento

Pubblicato il 17 agosto 2020 • Sanità

Il 16 agosto il Ministro della Salute, Roberto Speranza, ha firmato una nuova ordinanza che prevede:

  • Sospensione delle attività del ballo, all’aperto e al chiuso, che abbiano luogo in discoteche e in ogni altro spazio aperto al pubblico
  • Obbligo di mascherina ANCHE all’aperto dalle 18:00 alle 6:00 nei luoghi dove c’è rischio di assembramento.

Nell'ordinanza si specifica che i suddetti luoghi sono da intendersi come tutti quegli spazi di pertinenza dei luoghi e locali aperti al pubblico nonché negli spazi pubblici (piazze, slarghi, vie, lungomari) ove per le caratteristiche fisiche sia più agevole il formarsi di assembramenti anche di natura spontanea e/o occasionale.

LEGGI INTERAMENTE L'ORDINANZA QUI

Si ricorda che RESTANO INVARIATE le disposizioni riguardanti l'utilizzo della mascherina al chiuso e all'aperto quando non è possibile mantenere il metro minimo di distanza dalla altre persone.