è Natale, CONdividi! Le iniziative a Castelfranco Piandiscò per le Festività

Pubblicato il 17 dicembre 2020 • Cultura

Un Natale sobrio, senza eventi a partecipazione pubblica come la legge e il dovere civico ci chiede per superare finalmente l’emergenza sanitaria da Covid-19; ma non per questo sarà un Natale diviso, anzi, sarà CONdiviso! Il Comune di Castelfranco Piandiscò ha organizzato grazie alla collaborazione delle associazioni di volontariato del territorio, delle Proloco e di reti tv, un piccolo ma simbolico calendario di iniziative che sarà attivo durante tutto il periodo delle Festività di Natale e dell’Epifania.

La solidarietà prima di tutto. Vista la profonda crisi sociale ma soprattutto economia che il nostro territorio sta vivendo a causa delle restrizioni per evitare la terza ondata di contagi, il Comune di Castelfranco Piandiscò con la collaborazione delle Caritas di Castelfranco Piandiscò, delle Misericordie e del gruppo scout distribuiranno 700 pasti caldi alle famiglie più in difficoltà.

Due appuntamenti con la pasticceria tradizionale saranno invece quelli della serie “Con un po’ di farina e due uova…”, l’iniziativa del Comune di Castelfranco Piandiscò realizzata con San Donato TV dove quattro nonne del nostro Comune condivideranno con noi le ricette della nostra cucina, e tutti i trucchi per preparare i dolci come li facevano le nostre nonne.

Appuntamento importantissimo con Babbo Natale! Ebbene si, l’Amministrazione di Castelfranco Piandiscò ha preso appuntamento proprio con lui, e nei prossimi giorni, rispettando rigorosamente tutte le regole per stare al sicuro, arriverà per registrare un videomessaggio rivolto a tutti i bambini dei nostri centri e delle frazioni: chi sarà stato buono e chi birbante? Scopritelo sul profilo Instagram dell’Ente e sulla pagina Facebook ufficiale!

Durante tutto il periodo natalizio sono tradizionalmente illuminati i nostri centri, di Castelfranco di Sopra, Pian di Scò e Faella, e la scelta dell’Amministrazione è stata quella di realizzare decorazioni cittadine sobrie proprio per veicolare maggiormente le risorse verso interventi di sostegno alle famiglie e alle realtà che in questo periodo dell’anno sono maggiormente in difficoltà.

“Sarà un Natale diverso, che passeremo esclusivamente con i nostri affetti più vicini. Sarà un Natale di rinunce, ma sono sforzi collettivi fatti per superare questo momento di emergenza e le iniziative pensate e realizzate dal Comune di Castelfranco Piandiscò sono da intendersi come stimoli di condivisione sociale, come i pasti donati alle famiglie e culturale come la trasmissione di saperi delle generazioni passate. Queste Feste concentriamoci sul significato di collettività e di condivisione, lasciamo spazio alla speranza e accogliamo il nuovo anno con la consapevolezza di aver contribuito attivamente alla risoluzione di questa emergenza sanitaria rispettando le regole e avendo avuto cura delle persone più a rischio.” commenta l’Assessore alla Cultura Angela Fortunato.

volantino
Allegato formato png
Scarica