Altri due decessi per Covid-19 tra i residenti di Castelfranco Piandiscò; due donne di 83 e 78 anni.

Altri due decessi per Covid-19 tra i residenti di Castelfranco Piandiscò; due donne di 83 e 78 anni.

Altro bollettino negativo riguardante l’emergenza sanitaria dovuta all’epidemia da Covid-19 per il nostro Comune, che registra altre due perdite tra i cittadini. La Signora Anna Ardinghi di 83 anni residente a Castelfranco di Sopra è la terza persona deceduta tra i degenti del nostro Comune risultati positivi al tampone nei giorni scorsi ospitati nella RSA di Bucine, mentre ieri sera la Signora Leonella Pani Spacagna di 78 anni e residente a Pian di Scò è deceduta presso l’Ospedale di Ponte a Niccheri.

 

L’Amministrazione comunale e tutta la comunità sono vicine ai familiari delle vittime; salgono quindi 4 i decessi registrati nel Comune a fronte di 10 casi totali documentati di covid-19. Sono attualmente 6 le persone residenti a Castelfranco Piandiscò affette da Coronavirus.

 

Si ricorda che con DPCM del 1 aprile 2020 tutte le misure messe in atto dal Governo per contenere l’epidemia da virus Covid-19, comunemente conosciuto come nuovo Coronavirus, sono state prorogate fino al 13 aprile 2020. Le misure saranno attive dal 4 aprile, e prorogheranno le disposizioni contenute nei DPCM 8, 9, 11 e 22 marzo e nel decreto legge del 25 marzo 2020.

 

A tutti i cittadini è fatto divieto di uscire dalle proprie abitazioni se non per comprovate esigenze lavorative, per necessità primarie o per urgenti motivi di salute o assistenza agli anziani. Per proteggere la popolazione più fragile, anziani oltre i 65 anni, immunodepressi o persone affette da patologie croniche, è dovere di ciascuno ridurre al minimo i contatti con le altre persone; si ricorda di tenere la distanza di sicurezza quando ci si trova in luoghi pubblici con altre persone (es. supermercati, uffici postali) e di starnutire e tossire nel gomito, in modo da contribuire al contenimento del contagio.

Pubblicata il 02 Apr 2020
Condividi su